FANDOM


Adulis è un sito archeologico eritreo.

Si trova sul Mar Rosso, circa 60 km a sud di Massawa. Raggiunse il suo massimo sviluppo nell'epoca romana e bizantina.

L'archeologo Roberto Paribeni nel 1906 vi aveva identificato un'Ara del Sole, possibile luogo di culto solare. Attualmente le indagini archeologiche sono condotte da una missione guidata da Alfredo e Angelo Castiglioni e coordinata da Barbara Maurina (Museo Civico di Rovereto): nel 2010 hanno individuato l'abside di una chiesa cristiana, con pianta a ferro di cavallo, tipologia molto rara nella regione.

Bibliografia Edit

  • "Aulis, alla ricerca del tempio dedicato al Sole", in Corriere della Sera - Corriere dell'Alto Adige, 10/03/2011, p. 12.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.