Fandom

Enciclopedia Archeologica

Antonella Spanò Giammellaro

787pages on
this wiki
Add New Page
Comments0 Share

Antonella Spanò Giamellaro (Firenze, 31 luglio 1949 - 13 maggio 2007) è stata una studiosa italiana.

Docente di Archeologia fenicio-punica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Palermo, prima come Ricercatore e poi come Professore Associato, a partire dal 1972, accanto ad una intensa attività didattica e alle ricerche sul campo condotte a Mozia, dava inizio ad una lunga produzione scientifica rivolta a molteplici e variegati aspetti della civiltà fenicia, con particolare riferimento alla Sicilia: numerosi lavori sono dedicati a diverse produzioni artigianali di tradizione fenicio-punica, vetri, gioielli, amuleti, uova di struzzo (in massima parte edizioni di materiali inediti). Per quanto riguarda la scultura, vari articoli hanno indagato la complessa problematica relativa al "Giovane di Mozia", sarcofagi antropoidi e produzioni nordafricane. Si aggiungono, studi recenti di carattere storico-topografico sui centri di fondazione fenicia della Sicilia, con particolare riferimento alle modalità insediamentali, all'urbanistica, alle necropoli (presentati nell'ambito di Congressi Internazionali tematici). Quanto agli argomenti di carattere generale, vanno segnalati gli studi relativi all'alimentazione e alle produzioni vinarie. L'edizione di materiali inediti rientra sovente in Cataloghi di Musei o esposizioni temporanee, in Italia e all'estero, delle quali ha curato anche l'apparato didattico.

Tra i lavori più recenti si segnalano la curatela degli Atti del V Congresso Internazionale di Studi Fenici e Punici e il volume I vetri della Sicilia punica, in corso di stampa a cura dell'Unione Accademica Nazionale (Corpus delle Antichità Fenicie e Puniche).

Bibliografia Edit

  • "I vetri policromi di Mozia", in G. Pisano (ed.), Convegno Nazionale «Da Mozia a Marsala. Un crocevia della civiltà mediterranea». Marsala, 4-5 aprile 1987, Roma 1990, pp. 67-72.

Spanò Giammellaro, Antonella

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.