FANDOM


Selinunte è un sito archeologico italiano.

Bibliografia Edit

• Selinunte. Avanzi di costruzioni e frammenti architettonici, “Notizie degli scavi”, VIII, serie VIII, 1-6, 1954, pp. 146-155. • Capitello figurato ellenistico da Selinunte, “Bollettino d'Arte”, n. III, 1954, pp. 261-264. • Su una particolare caratteristica delle più antiche costruzioni del “Temenos” della Malophoros in Selinunte, “Monumenti antichi dei Lincei”, vol. XLIII, 1956, col. 393-407. • Aree sacrificali a Selinunte e a Solunto, “Mozia”, II, pp.143-153, Roma, Studi Semitici 19, 1966. • Le divinità ed i templi di Selinunte, “Kokalos”, XIII, 1967, pp.186-193. • Il parco archeologico di Selinunte, “Sicilia Archeologica”, I, 1, 1968, pp. 9-10. • Il parco archeologico di Selinunte, “Magna Grecia”, IV, 4, 1969, pp. 1-3. • Necropoli di Selinunte: la tomba 151/63, “Sicilia Archeologica”, 7, 1969, pp. • Necropoli di Selinunte: le tombe 115, 118 e 128/65 (Ferraro), “Sicilia Archeologica”, 9, 1970, pp. 13-25. • L'attività della Soprintendenza alle Antichità della Sicilia Occidentale nel quadriennio 1963-1967, “Kokalos”, XIV-XV, 1968-1969, pp. • Tombe delle necropoli di Selinunte, “Sicilia Archeologica”, 11, 1970, p. 11. • Due nuove metope arcaiche da Selinunte, “Archeologia Classica”, XXI, 2, 1969, pp. 153-171. • La cinta muraria di Selinunte, “Sicilia”, m.64. 1970, pp. 86-96. • Le necropoli di Selinunte, “Odeon”, Palermo 1971, pp. 177-178. • Descrizione tombe, “Odeon”, Palermo 1971, pp. 181-230. • Collaborazione all'Enciclopedia dell'Arte antica: Vol. Supplemento, 1970, Voce Selinunte, pp. 704-706. • Selinunte punica, “Rivista dell'Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte”, N.S., XVIII, 1971, pp. 47- • Noterella selinuntina, “Sicilia Archeologica”, 24-25, 1974, pp. 11 • L'attività della Soprintendenza alle Antichità della Sicilia Occidentale nel quadriennio 1968-1971, “Kokalos”, XVIII-XIX, 1972-1973, pp. 392-410. • Segni di Tanit a Selinunte, “Homenaje a Garcia Bellido”, II, Madrid, 1976, pp. 29-3 • Collaborazione a “The Princeton Encyclopedia of classical sites”, Princeton University Press, 1976 (Editor Richard Stillwell), Voce Selinus, pp. 823-825. • L'attività della Soprintendenza alle Antichità della Sicilia Occidentale nel quadriennio maggio 1972 - aprile 1976, “Kokalos”, XXII-XXIII, 1976-1977, II, 2, pp. 651 • L'Efebo di Selinunte, “Sicilia Archeologica”, 40, 1979, pp. 91-92. • Il Parco archeologico di Selinunte e la “politica” di conservazione dell'ambiente delle zone archeologiche da parte della Soprintendenza archeologica della Sicilia Occidentale, “Bollettino Beni culturali e ambientali”, pp. 155-164. • Sulla ricostruzione del tempio di Zeus a Selinunte, “B. C. A. - Sicilia”, II, 1981, pp. 17-20. • Soprintendenza ai BB. AA. di Palermo e Trapani, Parchi archeologici realizzati, progettati, e programmati, “B. C. A. - Sicilia, II, 1981, pp. 199-202. • Selinunte, “Sicilia Archeologica”, 45, XIV, 1981, pp. 61-72. • Una lekythos con iscrizione da Selinunte, “Studi in onore di P. E. Arias, Pisa 1982, pp. 171-178. • L'attività della Soprintendenza alle Antichità della Sicilia Occidentale nel quadriennio maggio 1976 – aprile 1980, “Kokalos”, XXVI-XXVII, 1980-1981, pp. . • La scultura in pietra di Selinunte, Palermo, Sellerio, 1983. • Ricerche e scavi nelle necropoli selinuntine, “Annuario della Scuola archeologica di Atene”, II, LX, 1982 (1984), pp. 189-202. • Sulla “Missione Malophoros”, “Sicilia Archeologica”, 54-55, 1984, pp • Nuovi rinvenimenti nell'area del santuario della Malophoros a Selinunte, “Sicilia Archeologica”, 54-55, 1984, pp. 11-, “La fortification dans l'histoire du monde grec”, Editions du CNRS, Paris 1986, pp. 111 • Selinunte: la cinta muraria dell'acropoli • L'attività della Soprintendenza alle Antichità della Sicilia Occidentale nel quadriennio maggio 1980 – aprile 1984, “Kokalos”, XXX-XXXI, 1984-1985, II, 1, pp. • Selinunte nella mia vita, Palermo, La Zisa, 1990. • Il Parco archeologico di Selinunte, Castelvetrano, 1991, (Libro bianco). • Il parco archeologico di Selinunte, “Rend. Lincei”, 1988, XLIV, 1990, pp. 103 • Karl Kerenyi a Selinunte, “Sicilia Archeologica”, XXIX, 1996, mm. 90-91-92, pp. 57- • Selinunte ed i suoi templi, “Atti del Convegno su Struttura e simbologia del tempio classico: la costruzione del tempio interiore”, Selinunte-Castelvetrano, 1-2 giugno 1996, pp. 9 • Selinunte – Le rovine degli dei in “Kalòs”, VIII, 2, 1996. • Il santuario della Malophoros: un santuario pansicano, “Da Pyrgi a Mozia. Studi sull'archeologia del Mediterraneo in memoria di Antonia Ciasca”, Roma 2002, pp. 567

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.